La lista d’attesa si basa sulle richieste da ospedale e sui residuali casi provenienti da domicilio per specifiche patologie La domanda di trasferimento in post acuzie è superiore alla disponibilità di posti letto e pertanto si gestisce secondo il criterio di un’aderenza alla congruità del ricovero; in tale ambito si utilizza il criterio di precedenza temporale della richiesta.

 

Entro 3-5 giorni viene fornita risposta scritta alle richieste di trasferimento provenienti dai reparti ospedalieri.

 

L’impegno della Struttura è quello di garantire al paziente la più appropriata assistenza nel rispetto dei criteri di accesso stabiliti dalle norme regionali e in modo trasparente, in base all’ordine di presentazione delle proposte di ricovero e della priorità clinica stabilita dai medici della Struttura.