30 novembre, Giornata Mondiale del Parkinson: l’evento al San Raffaele di Roma

Tra i protagonisti GONDOLA, il plantare tecnologico che favorisce il cammino dei parkinsoniani

In Italia sono 300 mila. Un esercito, quello dei malati di Parkinson, a cui la Giornata Nazionale dedicata alla patologia, che ricorre il 30 novembre, vuole dare voce. L’appuntamento, giunto alla sua quinta edizione, è stato promosso dal comitato medico scientifico Limpe Dismov-Sin. Su tutto il territorio nazionale si terranno iniziative e incontri di informazione e confronto che coinvolgeranno le strutture locali aderenti, attraverso il supporto di personale medico qualificato. Per l’occasione l’IRCCS San Raffaele Pisana di Roma aprirà le porte al pubblico dalle 9.30 alle 14.00. Gli utenti saranno accolti dall'èquipe del Prof. Fabrizio Stocchi, Direttore del Centro di Ricerca sul Parkinson e sui Disturbi Motori dell’istituto capitolino.

Vota questo contenuto

Documenti allegati