“Umorismoterapia”: in scena al San Raffaele Flaminia il Musical “Rugantino”

A esibirsi nel ruolo di attori e coreuti gli ospiti della struttura coinvolti nel workshop di teatro-terapia

Un Rugantino inedito, rivisitato in chiave comico-umoristica, il cui finale vede il trionfo dell’amore tra il protagonista e Rosetta: è il musical andato in scena il 4 maggio al San Raffaele Flaminia a conclusione del workshop di teatro-terapia svoltosi negli anni 2017-2018.

Un progetto nato dalle inclinazioni e dai suggerimenti degli stessi ospiti della RSA, inseriti nel piano di trattamento terapeutico nel ruolo di attori, coreuti e scenografi in base alle attitudini e alle capacità cognitive, come fatto negli anni precedenti.

«Il copione, ispirato a quello originale di Giovannini e Garinei, è stato re-interpretato e trasformato in una commedia brillante, la cui trama è stata “ispirata” dalla creatività dei nostri ospiti, in questo caso veri e propri artisti. Il laboratorio di umorismo-terapia integrato con quello di teatro-terapia ha previsto workshop esperienziali di due ore per tre volte a settimana, concepiti come vere esercitazioni per la memoria», spiega la Dr.ssa Sofia Sorvillo, Psicologa-psicoterapeuta della RSA, responsabile del progetto, che ha coordinato i vari aspetti relativi a coreografia, scenografia, costumi, selezione e ricerca dei canti, brani e composizioni musicali con l’ausilio dei terapisti occupazionali e dell’educatore, (Francesca Tedeschi, Valentina Lombardi, Lucrezia Venanzi, Marcello Ramacogi).

«Arricchita da canti degli stornelli romaneschi, poesie di Trilussa e tele raffiguranti gli scenari suggestivi della vecchia Roma come scenografia, la Commedia musicale andata in scena è stata realizzata grazie al lavoro di squadra di tutti, ospiti, operatori ma anche esterni alla struttura, tra cui gli allievi dell’alternanza Scuola-lavoro di un Liceo Scientifico», conclude la Dr.ssa Sorvillo.                                                                                                   

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha